open call

Alkadia: La città del futuro, una speranza per il domani.

partecipa gratuitamente

Alkadia lancia una Call per giovanə creativə dedicata al tema del futuro e alle trasformazioni che ci attendono. L’immaginazione è il primo motore dell’innovazione e siamo circondati da oggetti tecnologici che quasi sempre sono stati prima immaginati in letteratura, cinema, fumetti e successivamente hanno trovato realizzazioni concrete diventando di uso comune. L'Open Call partirà il 1 dicembre 2022 e si concluderà il 30 aprile 2023.
CATEGORIE
La città del futuro

Qual è la tua speranza per le metropoli del futuro? Sogni un mondo ipertecnologico? Città volanti? Cupole di vetro e natura? Quale sarà lo stile architettonico?
Mostraci la tua idea di città del futuro!

Puoi presentare un lavoro di tipografia animata, comics, stop motion, movimento piatto, animazione 2D, animazione 3D, video, scrittura di racconti, fotografia, illustrazione e disegno in digitale. Accettiamo i formati 3840x2160 pixel (16:9), 1920x1080 pixel (16:9), 1080x1920 pixel (9:16) oppure 1080x1080 pixel.

La Moda del Futuro
Come immagini la moda nel 2050? Come ci vestiremo? Quali saranno gli stili e i colori dominanti? Come si vestirà la nuova società? Quali saranno i tessuti più utilizzati?
Mostraci la tua idea di moda del futuro!

Puoi presentare un’illustrazione, un disegno in digitale, un progetto di animazione 2D o 3D, un prototipo o modello. Accettiamo sia lavori digitali in formato 3840x2160 pixel (16:9), 1920x1080 pixel (16:9), 1080x1920 pixel (9:16) oppure 1080x1080 pixel sia analogici su carta e completi di campioni di tessuto, palette di colore e illustrazione.

La Casa del Futuro Come immagini la casa del futuro? Dove vivremo? Come saranno arredate le nostre case? Quali saranno le tecnologie e gli elettrodomestici più diffusi? Guarderemo ancora la tv? Mostracelo con lavoro tecnico! Verranno valutati lavori di Industrial Design, per esempio: disegni tecnici, illustrazioni dettagliate, modelli 2D, modelli 3D. Accettiamo sia lavori digitali in formato 3840x2160 pixel (16:9), 1920x1080 pixel (16:9), 1080 x 1080 pixel oppure 1024x768 pixel (4:3) sia analogici su carta, composti di modelli 3D le cui dimensioni massime sono definite in 30cm³.

Torino-Città-del-futuro

Il libro del futuro Come immagini la letteratura nel 2050? Quali saranno i generi più venduti? Quali i libri più discussi? Mostracelo creando la prima di copertina di un libro! Verranno valutati lavori di Book Design, per esempio: illustrazioni, impaginazioni, libri pop-up. Accettiamo sia lavori digitali in formato 3840x2160 pixel (16:9), 1920x1080 pixel (16:9), 1080 x 1080 pixel oppure 1024x768 pixel (4:3) sia analogici su carta, composti di modelli 3D le cui dimensioni massime sono definite in 30cm³.
Il dipinto del futuro Come immagini l’arte nel 2050? Esisteranno nuove tecniche di pittura? Quali saranno i colori più utilizzati e quali saranno le loro caratteristiche? Dai sfogo alla tua creatività, verranno valutati lavori di pittura ed illustrazioni, sia digitali in formato 3840x2160 pixel (16:9), 1920x1080 pixel (16:9), 1080 x 1080 pixel oppure 1024x768 pixel (4:3) sia analogici su qualunque tipo di supporto e realizzato con qualunque tecnica. Le dimensioni massime sono definite 70x100cm e lo spessore consentito è fino a 3 cm.

Dal 1° dicembre 2022 al 30 aprile 2023 potrai candidare il tuo lavoro in una delle categorie previste, inviandole a: call.futuro.alkadia@gmail.com

L’Associazione Minollo e Alkadia Spazio Giovani si pongono da sempre l’obiettivo di innovare e costruire, insieme allə cittadinə e allə giovani, attività capaci di immaginare e realizzare attività creative e formative sul tema del futuro, che appartiene alle nuove generazioni.
Un progetto che trova la sua casa all’interno della sede operativa di Alkadia, una nave futuristica progettata dall’architetto, designer e pittore futurista Nicolay Diulgheroff in Via Foligno 14, un edificio post industriale a pochi passi dal Parco Dora.

L'universo è la mia casa... la voce sommessa di questo mare infinito mi invoca e mi invita a vivere senza catene... la mia bandiera è un simbolo di libertà.
Capitan Harlock

Sulle parole del pirata del futuro, capitano della nave Alkadia, nato dalla penna di Leiji Matsumoto, desideriamo darti la possibilità di esprimere attraverso il mezzo creativo la tua idea di città di domani.

La partecipazione è completamente gratuita e volontaria!
Nessun costo va sostenuto per partecipare.


PREMIAZIONE
Per tuttə la possibilità di dare visibilità alla propria creatività attraverso esposizioni digitali e in spazi dedicati. Tutti i lavori inviati dal 1° dicembre 2022 al 30 aprile 2023 saranno esposti sui nostri monitor durante il Salone internazionale del libro di Torino 2023.
Lə creativə che si distingueranno per originalità ad insindacabile giudizio della commissione riceveranno un biglietto per il "Salone Internazionale del Libro di Torino 2023" per venire a trovarci presso lo stand dell’Alkadia e presentare la propria opera.

SCARICA IL REGOLAMENTO COMPLETO

arci-torino-logo-colori
Logo Alterazioni Future
Logo forum per i diritti nello spazio